PILOTI

TEAM

PREPARATORI



LE GARE

CLASSIFICA

CALENDARIO

AUTODROMI

REGOLAMENTO

PHOTO GALLERY



NEWS

RASSEGNA STAMPA

LIBRERIA



LINK


NEWS

di David Tarallo

30 Settembre 2003

Pubblichiamo questo comunicato stampa diramato oggi dalla Peroni Promotion Incentive:

In merito alla notizia pubblicata oggi da un settimanale sportivo, la Peroni Promotion Incentive conferma la volontà, con una richiesta già inoltrata alla CSAI nel mese di luglio e rimasta tuttora senza risposta ufficiale, la volontà di organizzare le gare 2004 del CIVT, della SuperProduzione e del Campionato Italiano GT.
L'organizzazione riguarderebbe espressamente le gare e non, come invece riportato nell'articolo, l'immagine del campionato, che rimarrebbe invece appannaggio dell'ACISport SpA.
La volontà della Peroni Promotion Incentive è quella di studiare un rilancio del CIVT e della SuperProduzione che, come noto, si trovano attualmente in condizioni di calo di partecipanti e con uno scontento generalizzato fra piloti e team. I numerosi eventi che la Peroni Promotion Incentive organizza in Italia e all'estero, e la presenza di campionati di prestigio come la Formula Renault 2000, la Formula Renault Monza, la Clio Italian Cup e l'ETCS, garantirebbero alle serie di venir inserite in giornate di sicuro seguito mediatico, a favore dell'immagine stessa dei campionati, garantendo al contempo a piloti e a team di potersi avvalere della struttura della Peroni Promotion Incentive per ogni esigenza che riguardi i campionati.

27 Settembre 2003

Gianluca De Lorenzi fa sul serio: il pilota-team manager della GDL Racing, nonostante i 33 punti di svantaggio dal leader del campionato Salvatore Tavano, punta ancora al titolo italiano SuperProduzione e fa siglare la pole position nel penultimo appuntamento di Monza.
Dopo il ritiro di Varano per un inconveniente ai freni, il ravennate della Bmw è stato oggi l’unico a scendere sotto il tetto di 2’07”, relegando alle sue spalle l’altro alfista Adriano De Micheli.
De Lorenzi cercherà in tutti i modi di vincere, per tenere alte le sue quotazioni in vista dell’ultima prova di Vallelunga in programma tra sole due settimane.
Un’impresa non impossibile, considerate le ottime qualità della E46 e la professionalità della squadra, oltre alle apprezzate doti del driver romagnolo.

26 Settembre 2003

Tutto pronto a Monza per la penultima prova del Superproduzione 2003. Oltre alle presenze ormai abituali (De Lorenzi, Tavano, De Micheli...) vi è da segnalare l'arrivo di Mittiga con la Opel Astra e la conferma di David Bruni che, come accaduto a Varano, sarà al volante dell'Alfa Romeo 147 della Motortech Ferlito. Assente invece Michele Rugolo, che al "Riccardo Paletti" aveva portato in pista la BMW 320i E46 del team CiBiEmme. Forfait anche per Sambataro e per "Toby", che dopo avere rotto il motore della propria Astra OPC durante le prove libere a Varano, ha rinunciato alla gara di questo fine settimana.

25 Settembre 2003

I giochi per il campionato sono ancora aperti: a due prove dal termine il divario tra Gianluca De Lorenzi e l’alfista Salvatore Tavano è di 33 lunghezze; un “gap” che potrebbe, comunque, essere recuperato.
Solamente la sfortuna (che si è tradotta in un problema ai freni con conseguente uscita di pista) ha fermato la corsa del ravennate a Varano, in occasione dell’appuntamento del campionato italiano SuperProduzione che ha preceduto quello del prossimo week-end monzese.
Sul circuito brianzolo, De Lorenzi punta decisamente in alto, per rilanciare le sue quotazioni nella classifica generale in vista dell’ultimo round di Vallelunga in programma a metà ottobre.
Il livello di sviluppo raggiunto dalla sua Bmw 320 E46 ha raggiunto ormai l’apice e, con un pizzico di buona sorte, la gara di questo fine settimana potrebbe recitare un verdetto favorevole. Il programma prevede venerdì le prove libere (dalle 14,50 alle 15,20); sabato ancora una sessione non ufficiale (9,40-10,10) e le qualifiche (dalle 14,20 alle 15). Domenica il via alle 14 - 12 giri per un totale di 69,516 chilometri - dopo il warm-up delle 9.

23 Settembre 2003

Dopo l'assenza di Varano (peraltro già programmata fin da inizio anno), Andrea Bacci torna in pista a Monza con la propria Peugeot 306. Il pilota fiorentino disputerà anche l'ultima gara a Vallelunga. Richiesto di un parere circa il futuro del Superproduzione, Bacci ha così risposto: "l'anno prossimo penso proprio che andrò a correre all'estero, a meno di indicazioni diverse da parte della Peugeot. Non mi pare che ci siano in ballo grosse novità. Il Super2000? Quali team se lo potrebbero effettivamente permettere? Difficile pensare che le squadre vengano a correre in Italia quando hanno a disposizione un campionato come quello europeo che garantisce loro un'adeguata visibilità. Credo sia preferibile correre nella serie continentale magari senza risultati eclatanti piuttosto che vincere tutto in Italia". Quasi sicuramente, quindi, nel 2004 non vedremo più le Peugeot 306 dell'Autofficina Rally. La squadra toscana ha oltretutto già ceduto una delle tre scocche, e in queste settimane è in fase di trattativa per la vendita della vettura 2002. "Terrò solo la mia macchina personale, la prima che abbiamo preparato", ha detto Bacci.

18 Settembre 2003

Botta e risposta con ... Adriano De Micheli

11 Settembre 2003

Nella gara di Varano ha fatto il suo esordio nel Superproduzione il veneto Michele Rugolo. Nato a Montebelluna (Tv) il 31 agosto 1982, Rugolo ha esordito in kart nel 1994 classificandosi al 9° posto nel Campionato Italiano Coppa CSAI 60 "Mini", continuando poi negli anni successivi in classe 100 Junior e 100 ICA con ottimi risultati. Nel 2000 il giovane pilota veneto ha debuttato nel Campionato Italiano di F.Renault con il Durango Benetton Junior Team, proseguendo nella stessa categoria nel 2001. Sempre nel 2001 si è classificato al 4° posto nella gara internazionale di F.Renault 2000 a Spa-Francorchamps. A Varano, Rugolo ha guidato la BMW 320i della CiBiEmme. Per il team diretto da Carlo Ciccione si tratta di un ritorno in Italia dopo gli anni nel Superturismo con le 320i E36. Michele Rugolo dovrebbe disputare anche le restanti gare di Monza e Vallelunga.

09 Settembre 2003

Comunicato stampa di Ado De Micheli
"Il momento più emozionante per me è stato quando ero in testa al secondo giro e ho trovato olio in pista. Era segnalato ma non puoi mai sapere quanto ne troverai. E' uno dei punti dove si arriva più veloci e ce n'era tantissimo... quando ho frenato e la macchina è partita pensavo veramente di uscire. Mi è andata davvero bene. Per il resto ho fatto il mio dovere e con Tavano abbiamo conseguito un'altra bella doppietta; sportivamente mi dispiace per il ritiro di Gianluca (De Lorenzi) ma questo risultato mi permette di puntare alla vittoria nelle prossime due gare. La seconda posizione in campionato non è persa matematicamente anche se sinceramente non mi interessa più di tanto. Sono contento perchè nella squadra godo di buona considerazione e punto a vincere per dimostrare tutto il mio potenziale."

06 Settembre 2003

Alcune novità nel Superproduzione a Varano: come già anticipato è presente il team CiBiEmme col giovane Michele Rugolo, venuto a dar man forte a De Lorenzi nella lotta per il titolo italiano. Debutta nel campionato anche David Bruni con l'Alfa Romeo 147 di Ferlito, mentre è da registrare il ritorno di Sergio Sambataro con la 147 di Leone. Assente invece Andrea Bacci per motivi personali.

03 Settembre 2003

Conto alla rovescia per la gara di Varano, in programma nel prossimo week-end, ottavo appuntamento del campionato italiano SuperProduzione, che riprende dopo la pausa estiva.
In lizza per la vittoria c’è il ravennate Gianluca De Lorenzi il quale, dopo il doppio successo di Pergusa ed i secondi piazzamenti ottenuti a Binetto e Magione ed il terzo posto del Mugello, punta decisamente ad un altro trionfo con la sua Bmw 320 E46, per rimanere in lotta per il titolo.
Il pilota/team manager della GDL Racing dovrà fare i conti da solo con l’agguerrita pattuglia Alfa Romeo, ma appare fiducioso, avendo già dimostrato in precedenza di riuscire perfettamente a far fronte all’armata del Biscione. Quando mancano tre prove alla conclusione della serie (dopo Varano si correrà sulle piste di Monza e Vallelunga), De Lorenzi è saldamente secondo nella classifica generale, in cui accusa un modesto ritardo di 15 lunghezze dal leader Salvatore Tavano.
Il programma del fine settimana prevede venerdì le prove libere - dalle 14,10 alle 14,40 e dalle 17,30 alle 18 - mentre sabato si farà sul serio con le qualifiche, dalle 14 alle 14,40. Domenica un quarto d’ora di warm-up (con inizio alle 8,55) ed il semaforo verde alle 14, con 28 giri da completare per un totale di 66,500 chilometri.


02 Settembre 2003

Farà la sua apparizione a Varano un'altra BMW 320i E46, affidata al veneto Michele Rugolo e iscritta dalla CiBiEmme; si tratta della vettura 2001 utilizzata l'anno scorso da Stefano Gabellini. Da parte sua, il team di punta della BMW, il GDL di De Lorenzi, continuerà a schierare una sola macchina, in attesa di un pilota che disponga del budget adeguato per correre con la seconda 320, tutt'ora ferma.


Archivio news:

Agosto 2003
Luglio 2003
Giugno 2003
Maggio 2003
Aprile 2003
Marzo 2003
Febbraio 2003
Gennaio 2003
Dicembre 2002
Novembre 2002
Ottobre 2002
Settembre 2002
Agosto 2002
Luglio 2002
16 - 30 Giugno 2002
01 - 15 Giugno 2002
16 - 31 Maggio 2002
01 - 15 Maggio 2002
20 - 29 Aprile 2002

Archivio interviste:

2003

Christian Passuti
Salvatore Tavano
Gianluca De Lorenzi
Masssimo Pigoli

2002

Franco Patriarca
Alessandro Sgarzi
Cora de Adamich
Vitaliano Caldarelli
Gunther Blieninger

 




Tutti i diritti riservati agli aventi diritto ©
Ottimizzato per Internet Explorer 5 o superiore, Netscape 6, risoluzione 800 x 600